imageUtils

Grande performance per il testimonial Lotto Paolo Venturini a Chott el Jerid

Straordinaria impresa per il testimonial Lotto Paolo Venturini, protagonista di una performance mai tentata prima d’ora: attraversare di corsa il grande lago salato di Chott el Jerid, circa 110 impervi km che vanno da sponda a sponda di una distesa desertica, un’enorme depressione di sale a Sud della Tunisia, con il bianco che riflette ed amplifica il calore e la luce abbagliante del giorno; un ambiente proibitivo sia per le elevatissime temperature che per il fondo insidioso e a tratti impraticabile. L’ennesima sfida per l’Ultramaratoneta delle Fiamme Oro che già vanta, tra le sue esperienze, 76km nella Death Valley e 100 km nel Sahara.Paolo ha deciso di affrontare la sua corsa solitaria proprio il 15 agosto, quando il caldo raggiunge il suo apice. Come unica protezione, l’abbigliamento e le scarpe Lotto e la presenza discreta dello staff di medici, psicologi, stampa e logistica che lo seguono a distanza e che, ogni 10 km, garantiscono un check- point fisico e la reintegrazione dei liquidi persi.Prevedibilmente, data l’asperità dell’impresa, non tutto fila liscio: al trentesimo kilometro, lo staff perde il contatto con l’atleta per via delle sabbie mobili che fermano l’avanzata dei quad. Paolo viene finalmente avvistato più di due ore dopo, con un principio di disidratazione ma ancora ben motivato e concentrato sull’obiettivo. Nemmeno i 48 gradi con solo il 35% di umidità scoraggiano il runner estremo che si ferma al 72° kilometro, dopo aver finalmente compiuto la traversata del lago. Un’avventura incredibile durata ben 11 ore, resa ancor più difficile dal continuo mutare del fondo, dal piatto-duro al cedevole-melmoso, che ha confermato la grande forza fisica e soprattutto mentale di un atleta che sta riscrivendo la storia dei limiti umani.Grande visibilità per il brand Lotto: la notizia ha suscitato molto interesse ed è stata ripresa da diversi media nazionali ed internazionali. Particolarmente rilevante la presenza di una troupe del programma “Icarus”, che ha documentato l’impresa: con il materiale raccolto verrà realizzato uno speciale che a fine settembre andrà in onda su Sky Sport 2. All’avventura ha partecipato anche il nostro consulente legale Avv. Paolo Maran con la mansione di Team Manager.

url: http://www.lottosport.com/running/news/news/paolo-venturini-protagonista-di-una-performance-mai-tentata-prima-d-ora-attraversare-di-corchott-el-jerid

Share Button